Archivi tag: Pablo Neruda

Acqua sessuale (Pablo Neruda)

Rotolando a goccioloni soli, a gocce come denti, a densi goccioloni di marmellata e sangue, rotolando a goccioloni, cade l’acqua, come una spada in gocce, come un tagliente fiume vitreo, cade mordendo, scuotendo l’asse di simmetria, picchiando sulle costure dell’anima, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento