Archivi del mese: ottobre 2010

Lasciate la sua carne bianca

Sguinzagliate i vostri neri mai e ingioiellatevi di perché copritevi bene con caldi per sempre tenetevi le vostre tenute baciate pure i vostri specchi e ubriacatevi di tutte le virtù ma lasciate la sua carne bianca tagliate le mani alla … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , | 7 commenti

Scorrettissimo: Magnum Avetrana, il peccato si consuma preferibilmente entro (vedi data di scadenza)

Nella società che trasforma i sette peccati capitali in gelati, ci dev’essere qualcosa che non va. Forse i peccati sono scaduti o i gelati sono troppo avanti. Peccati zuccherosi. Peccati in offerta. Peccati al banco frigo. Gelati criminali. Il peccato … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pazzo Mondo, Scorrettissimo | Lascia un commento

Scorrettissimo: il mestiere di scrivere, in Italia

Perché in Italia per scrivere devi pagare? Perché fare il giornalista in Italia vuol dire per la maggior parte dei casi fare una vita precaria? Perché da una decina di anni sono state create le Scuole di Giornalismo, che durano … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Pazzo Mondo, Scorrettissimo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Oggi pomeriggio

Oggi pomeriggio dopo mangiato il tuo consueto bombardamento. Nessun allarme antiaereo ad avvisarmi Disarmata, la mia vita si secca sulle cosce, scende per strada dalle mie stesse gambe e si dirige da sola alla ricerca di un varco nel senza … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento