E ORA GLI AMICI DI MARIA FANNO ANCHE LA POESIA…NON C’E’ MAI LIMITE AL PEGGIO

Il progetto “Musica e parole…10 in poesia”, si legge sulla pagina di un certo Orofino (non conoscete il grande intenditor di poesia Mister Orofino??), è rivolto agli studenti delle scuole superiori per consentire agli allievi un approccio gradevole (!) alla poesia “avvicinandoli alla lettura con un metodo di apprendimento più semplice e ricettivo come quello delle canzoni” (!!). Il progetto pilota si svolgerà nelle Regioni Piemonte, Lombardia, Lazio, Abruzzo, Sicilia e PUGLIA, con distribuzione di 70.000 cd (!!!).

Ora, cosa c’è in questi cd? Kurtz direbbe “l’orrore” (orrore scoperto grazie ad un articolo su Nazione indiana)

Pianto antico di Giosuè Carducci (cantata dall’attore Danilo Brugia e Idaelena), X agosto di Giovanni Pascoli (qui ci pensa il mitico Antonino ex di Amici), I pastori di Gabriele D’Annunzio (tenore Piero Mazzocchetti), L’infinito di Giacomo Leopardi (Rossana Casale, signori, Rossana Casale), Uomo del mio tempo di Salvatore Quasimodo (Mario Lavezzi…Mario Lavezzi???), Città vecchia di Umberto Saba (qui ci sta benissimo Dennis Fantina, star di Saranno Famosi e Notti sul Ghiaccio), Gabbiani di Vincenzo Cardarelli (Ivana Spagna), La madre di Giuseppe Ungaretti (Iva Zanicchi, ok! il prezzo è giusto!!) e A Zacinto di Ugo Foscolo (tenetevi forte: Elisa Rossi da X factor e Giuseppe Zeno della fiction «L’onore e il Rispetto»).

Se volete farvi un’idea più chiara dell’orrore, sentite qui

Mi chiedo: queste poesie avevano bisogno dello stupidissimo accompagnamento musicale? Chi spiega al ministro Bondi che ha patrocinato l’iniziativa (ideata da Loriana Lara, sì, la stessa Loriana Lara che ha scritto la canzone “Silvio Forever”), spendendo soldi pubblici per 70mila copie di questo orrore, che la poesia non aveva proprio bisogno degli Antonino, Elisa e tutti gli altri Amici di Maria, perché in Italia la poesia è già messa malissimo?

Mi chiedo: come si fa ad avere un’idea della poesia così becera?

Che Paese è quello che svende alcuni tra i suoi maggiori poeti in un’operazione così tristemente commerciale?

Che Paese è quello che ha un’idea così bassa del grado di attenzione e intelligenza degli studenti?

(L’obrobbrio in questione l’ho scoperto grazie ad un articolo su Nazione indiana)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Semiserie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a E ORA GLI AMICI DI MARIA FANNO ANCHE LA POESIA…NON C’E’ MAI LIMITE AL PEGGIO

  1. Quasi rimpiango San Martino in versione Fiorello…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...